Raffaele: "Invito Chi Crede Nella Giustizia A Lavorare Come Volontario Nell'Associazione"

La testimonianza di Raffaele, volontario di Bergamo.

AIVM una sigla che deve essere conosciuta. Molti pensano che sia improbabile per loro essere avviluppati dalle spire della malagiustizia. Nella realtà di tutti i giorni ci sono moltissime situazioni che si possono classificare come malagiustizia, è per questo che da quando è nata l’AIVM mi dedico come volontario alla sua crescita. Invito chi crede nella giustizia a lavorare come volontario nell’associazione; c’è posto per chiunque sia generoso e di buona volontà.

Raffaele

0 Condivisioni
Share
Share
Tweet
WhatsApp