3 Emozionanti Libri Sulla Malagiustizia. Giudici Imputati

Tre storie di famosi giudici accusati ingiustamente. Tre libri sulla malagiustizia che non puoi non leggere. 

Chiunque può diventare vittima di malagiustizia. In questo articolo ti presentiamo 3 libri, tratti da storie vere, che parlano di giudici che sono stati ingiustamente accusati.

E se fossi tu l’imputato? Storia di un magistrato in attesa di giudizio

copertina

Mario Conte, accusato per vent’anni di crimini gravissimi e poi assolto con formula piena, ricostruisce nel dettaglio la propria vicenda giudiziaria. L’ex Pubblico Ministero racconta l’esperienza di un magistrato costretto a vestire i panni del «presunto colpevole». Conte mette in luce, in modo freddo ed obiettivo, gli errori e le dimenticanze di chi dovrebbe giudicare i cittadini. Il giudice propone anche alcune soluzioni ai problemi di un sistema giudiziario che sembra aver perduto i suoi punti di riferimento.


Giudice, alzatevi!

copertina

  • Autore: Ferrua Aldo
  • Editore: Diffusione San Paolo
  • Anno: 1998
  • Pagine: 188
  • Dove trovarlo: Giudice, alzatevi!

Aldo Ferrua, procuratore della Repubblica piemontese, dopo trent’anni di onorata carriera, diviene un imputato. La sua innocenza è palese fin dall’inizio, ma Ferrua rimane rispettoso delle decisioni dei suoi colleghi, si difende e viene assolto. Si tratta, tuttavia, di una vittoria amara: la forza morale dell’uomo viene messa alla prova e la sua salute psicofisica viene compromessa.


Un giudice solo. Una vicenda esemplare. A colloquio con Andrea Monda

copertina

Il libro descrive la parabola del giudice Corrado Carnevale, la cui vicenda ha coinvolto e appassionato l’Italia intera. In pochi anni il giudice brucia tutte le tappe e i record della magistratura. Fino al 1985, la carriera di Carnevale è un crescendo. Dal 1986 in poi, a seguito di una sentenza, inizia l’attacco e l’isolamento ai suoi danni. Sui media nasce il mito del giudice “ammazzasentenze”. L’inchiesta dura dieci anni, fino all’assoluzione avvenuta il 30 ottobre 2002.


Conoscevi queste storie? Hai altri libri che parlano di vittime di malagiustizia da consigliarci? Lascia un commento!

AIVM (Associazione Italiana Vittime di Malagiustizia)

Iscritta al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro della provincia di Milano, con il numero 409. C.F. 97613360151

(+39) 02 66715134

Piazza Luigi di Savoia 22, Milano