Che Cos'è La Proprietà Il Glossario Giuridico Di AIVM | aivm.it

Scopri in questo articolo tutto quello che c’è da sapere sul diritto di proprietà.

Che cos’è il diritto di proprietà

Se sei proprietario di una cosa sappi che stai godendo di un diritto assoluto e, più in particolare, di un diritto reale (ossia un diritto su una cosa).

La “cosa” di cui stiamo parlando può essere, per esempio, una casa, un capo di abbigliamento o una somma di denaro.

Questo diritto ti dà la facoltà di godere e di disporre di quella cosa in modo pieno ed esclusivo.

Per godere del tuo diritto devi però tenere conto di alcuni limiti e obblighi previsti dall’ordinamento giuridico.

Le principali norme riguardanti il diritto di proprietà sono contenute nell’articolo 42 della Costituzione e nell’articolo 832 del Codice Civile.

Che puoi fare con la tua cosa

Puoi fare della cosa tutto quello che non sia espressamente vietato.

Puoi, per esempio, decidere di venderla, di non venderla, di donarla, di lasciarla per testamento, di trasformarla o di distruggerla.

Puoi inoltre decidere di utilizzarla o di non utilizzarla.

Anche nel caso in cui tu decida di non utilizzarla, la cosa rimane di tua proprietà (a meno che non intervenga l’istituto dell’usucapione).

Verso chi puoi far valere il tuo diritto

Trattandosi di un diritto assoluto, si tratta di un diritto che vale “erga omnes”, cioè nei confronti di tutti.

Puoi dunque escludere chiunque altro dal godimento e dalla disposizione della tua cosa.

Di chi può essere la proprietà

Facendo riferimento allo status del soggetto titolare del diritto, si distingue tra proprietà pubblica e proprietà privata.

Proprietà, possesso e detenzione

È importante distinguere la proprietà dal possesso e dalla detenzione:

  • la proprietà rappresenta uno “stato di diritto” o una “situazione formale“;
  • il possesso e la detenzione sono “stati di fatto” o “situazioni materiali“.

In questo articolo abbiamo visto che cos’è il diritto di proprietà. Scopri gli altri articoli del nostro glossario giuridico!

AIVM (Associazione Italiana Vittime di Malagiustizia)

Iscritta al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro della provincia di Milano, con il numero 409. C.F. 97613360151

Piazza Luigi di Savoia 22, Milano

10 Condivisioni
Condividi10
Condividi
Tweet