Tribunale di Milano

Silvia, una volontaria di AIVM, ci racconta la sua esperienza.


“Lavorare per AIVM è stata un’esperienza altamente formativa. Aiutare persone che, sfortunatamente, non sono riuscite a tutelare i propri diritti nel modo giusto è sicuramente gratificante.

L’aspetto più allarmante riguarda le innumerevoli segnalazioni che l’associazione riceve ogni giorno, ciò è la dimostrazione del fatto che la malagiustizia è un problema reale che va affrontato seriamente, ed è giusto lavorare affinché questo non accada.

L’esperienza in AIVM mi ha sicuramente arricchita, mi ha fatto crescere professionalmente ma anche personalmente. Studiando i numerosi casi ho avuto modo di approfondire tematiche e analizzare atti giudiziari di diritto civile, penale, amministrativo e tributario.”

27 Condivisioni
Share27
Share
Tweet
WhatsApp