L'Esperienza di Angela, Laureata in Giurisprudenza | AIVM
Tribunale di Trento. Foto di Radionbc.it

Angela, una volontaria di AIVM, ci racconta la sua esperienza.


“AIVM è una realtà che ti permette di entrare in contatto con uno dei maggiori problemi che oggi, probabilmente più di quanto si possa immaginare, conosce percentuali altissime: la malagiustizia!

L’associazione si pone l’obiettivo di dare voce a coloro ai quali, ahimè, quella voce è stata negata. Le innumerevoli segnalazioni che quotidianamente riceve l’associazione dimostrano come troppo spesso uno dei diritti fondamentali riconosciuti dalla nostra Carta Costituzionale, quale quello di avere un equo processo e una valida difesa, vengono infranti soprattutto dagli “addetti ai lavori”.

L’esperienza che ho vissuto mi ha profondamente arricchita, sia dal punto di vista professionale sia, soprattutto, dal punto di vista umano. Entrare n contatto con gli atti giudiziari, analizzarli e studiarli dal punto di vista del diritto applicabile, rappresenta un valido strumento per mettere in pratica quello che siamo soliti leggere solo nei manuali.

Infatti, attraverso lo studio dei casi che ci vengono sottoposti, si ha modo di studiare ed analizzare gli atti processuali più disparati, unitamente alle sentenze pronunciate direttamente dai giudici o piuttosto gli atti difensivi depositati dalle parti. Ascoltare le vittime, cercare di comprendere cosa le stesse lamentano e cosa è accaduto nei loro calvari, riesce a riempirti l’anima e il cuore.

La mia è stata un’esperienza assolutamente formativa e valida, soprattutto perché dare ascolto alle vittime riesce a farti sentire parte integrante di un progetto ancora più vasto.”

AIVM (Associazione Italiana Vittime di Malagiustizia)

Iscritta al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro della provincia di Milano, con il numero 409. C.F. 97613360151

Piazza Luigi di Savoia 22, Milano

20 Condivisioni
Condividi20
Condividi
Tweet