Che cosa sono le misure di sicurezza? Cerchiamo di capirlo spiegando questo meccanismo giuridico che non è sempre chiaro.

Le misure di sicurezza sono dei provvedimenti speciali, previsti dal codice penale.

Sono applicate nei confronti di coloro che hanno commesso un reato e che sono considerati pericolosi.

La loro funzione principale è quella di rieducare chi compie il reato.

Quando Possono Essere Applicate

Le misure di sicurezza possono essere applicate in caso di pericolosità del soggetto coinvolto, come previsto nell’art. 203 e 133 del c.p.

Sarà quindi compito del giudice valutare la presenza di questi requisiti, tenendo conto sia della gravità del reato, sia delle caratteristiche personali del colpevole.

Nella valutazione del soggetto interessato, il giudice deve tenere conto anche di eventuali reati già commessi, della probabilità di commettere altri reati o di ripetere lo stesso di cui è accusato, e dell’ambiente in cui vive.

Le misure di sicurezza possono essere adottate solo se sono espressamente previste dalla legge per il tipo di reato commesso (art. 199 e 202 del c.p.) e possono sommarsi alla pena principale (prevista per il reato commesso) oppure sostituirsi ad essa.

Per tali misure è determinata solo la durata minima e non quella massima. Infatti, se cessa la pericolosità del soggetto che ha commesso il reato, la misura potrà essere revocata dal Giudice.

Se alla scadenza della misura di sicurezza la condizione di pericolosità è ancora presente, sempre il Giudice potrà prorogarla.

Tipologia Delle Misure Di Sicurezza

Si possono dividere in due categorie:

  • Personali: limitano direttamente la libertà personale del soggetto;
  • Patrimoniali: coinvolgono solo ed esclusivamente il patrimonio del soggetto.

Misure Di Sicurezza Personali

A loro volta, si distinguono in due tipi: misure di tipo detentivo e non detentivo.

Le misure detentive, come dice la stessa parola, prevedono che il soggetto sia collocato presso:

  • un ospedale psichiatrico giudiziario (OPG);
  • una casa di cura e custodia;
  • una colonia agricola o casa lavoro.

Le misure non detentive, invece, comportano delle limitazioni alla libertà di spostamento. Queste sono:

  • la libertà vigilata;
  • il divieto di soggiorno;
  • il divieto di frequentare osterie e pubblici spacci di bevande alcoliche;
  • l’espulsione dello straniero dallo Stato.

Misure Di Sicurezza Patrimoniali

Le misure di tipo patrimoniale sono la cauzione di buona condotta e la confisca.

Queste colpiscono gli strumenti e i beni utilizzati per la commissione del reato oppure che derivano dal reato stesso.

Per altre nozioni, continuate a seguire il nostro glossario giuridico.

AIVM (Associazione Italiana Vittime di Malagiustizia)

Iscritta al Registro Provinciale delle Associazioni senza scopo di lucro della provincia di Milano, con il numero 409. C.F. 97613360151

Piazza Luigi di Savoia 22, Milano

65 Condivisioni
Condividi65
Condividi
Tweet